venerdì 19 dicembre 2014

La freccia azzurra

Tempo di Natale e io vi consiglio un libro bellisimo: La Freccia Azzurra di Gianni Rodari. Insieme a Racconto di Natale di Dickens è la storia natalizia per eccellenza. Ricordo ancora quando alle elementari andammo a vederla a teatro.



Tutto comincia nel negozio della Befana che, tra l'altro non vuole essere chiamata così ma "signora Baronessa", la mattina dell'Epifania.
Il piccolo Francesco desidera tanto il meraviglioso trenino che fa bella mostra di sè in vetrina ma i soldi per comprarlo non ce li ha. Così i giocattoli decidono di scappare dal negozio per andare a casa di Francesco a bordo della Freccia Azzurra ma, strada facendo, ogni giocattolo trova un nuovo padrone e pian piano rimane solo il trenino che finalmente arriva a casa del ragazzino.

Come tutte le storie di Rodari non è rivolta solo  ai bambini ma soprattutto agli adulti. Anzi l'ideale è leggerlo insieme perchè si parla di amicizia, di nemici immaginari, di solidarietà e di egoismo attraverso le storie di personaggi divertenti e ben caratterizzati.

Ormai ne esistono tantissime edizioni diverse, quella che vi mostro nella foto è ulteriormente impreziosita dalle illustrazioni di Nicoletta Costa.

Con questo post partecipo all'iniziativa i Venerdì del libro di Homemademamma

1 commento:

  1. Che bella la tua proposta! Per noi è ancora un pò presto per leggere Rodari, terrò presente questo titoli magari già per il prossimo Natale!
    A presto

    RispondiElimina