domenica 15 febbraio 2015

#ioleggoperché


 #ioleggoperché è una campagna nazionale di promozione della lettura e del libro. Lo scopo è infatti quello di coinvolgere e stimolare chi legge poco o niente. Si tratta di un'iniziativa dell'Associazione Italiana Editori che si svolge su tutto il territorio nazionale con diversi eventi e che culminerà il 23 aprile con la giornata del libro.

Tra le altre cose si può partecipare inserendo una citazione presa da un libro a piacere sul muro virtuale iscrivendosi al sito dell'iniziativa.


Con questo post partecipo, invece, all'iniziativa cita un libro del blog Slumberland che ci vedrà coinvolte in una gara di citazioni tratte dal wall ufficiale dell'iniziativa oppure no (purché siano sottoforma di post-it).

Ed ecco quindi che anch'io mi lancio nella competizione!

Ho scelto una citazione tratta da un libro che non ho ancora letto ma che mi riprometto sempre di leggere: una specie di proposito tardivo per il nuovo anno.

L'ho scelta perché la trovo quanto mai attuale e adatta al nostro tempo.


3 commenti:

  1. Grazie mille, cara. A questo punto non resta che cominciare a leggerlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Messo nella lista dei libri che desidero: o festa della mamma o compleanno ma comunque arriverà presto.

      Elimina
  2. bella l'iniziativa #ioleggoperché

    RispondiElimina