giovedì 26 marzo 2015

Attenzione! C'è un vulcano nel piatto!


Lo so ho una fortuna sfacciata, quasi imbarazzante: mia figlia mangia quasi tutto. 
Nel senso che mangia tutti i tipi di frutta e la maggior parte delle verdure e le poche cose che non le piacciono le assaggia comunque, per curiosità.


Così di tutte quelle divertenti ricette pensate apposta per stuzzicare il palato dei bambini inappetenti, io non dovrei parlare per nulla.


Se non che entrambe, io e lei, non sappiamo resistere e questa volta ci siamo inventate "il vulcano nel piatto".
Siamo partite da tre zucchine tonde e dopo aver convinto la piccola che esistono anche di questa forma, le abbiamo bollite e scavate all'interno.

A parte abbiamo preparato un'insalata di farro, olive nere e salmone.
Nel progetto originale doveva essere un'autentica insalata fredda ma poi, visto l'abbassamento di temperatura, abbiamo ripiegato su una preparazione almeno tiepida.
Un po' dell'insalata è finita all'interno del cratere del finto vulcano e il resto nel piatto, sparsa come vi pare perché fa più naturale.

Ecco il risultato:


Nessun commento:

Posta un commento