venerdì 17 aprile 2015

Ancora niente?


Questo delizioso libretto racconta la storia di un semino piantato dal signor Luigi che lo innaffia con cura ma poi si stanca di aspettare. Chi invece ha tanta pazienza è un uccellino però non vi svelo il finale.

La storia è molto semplice e breve ma le illustrazioni sono davvero particolari perchè sono realizzate con diversi materiali, principalmente di recupero e possono offrire spunti interessanti per creare un quadro con lo stesso stile. 

L'autore è Christian Voltz, (qui trovate una sua intervista) un artista francese che utilizza come materiale di lavoro fil di ferro, tappi di bottiglia, carote, sassi, piume, insomma quelle che noi chiameremmo cianfrusaglie. Tutto rigorosamente già usato.

Qua sotto ecco l'artista al lavoro:


Potete provare anche voi a casa, magari partendo da un volto umano che è una delle cose più semplici.

Buona lettura e buon lavoro!

3 commenti:

  1. Che bel libro, mi piace moltissimo come sono state realizzate le illustrazioni.

    RispondiElimina
  2. Ma che bello!!!...
    Un bacio
    Francesca

    RispondiElimina
  3. Un suggerimento interessante, mi piace far provare ai bimbi la sensazione trasmessa dai diversi meteriali.

    Grazie
    Flavia

    RispondiElimina