sabato 30 maggio 2015

Independence day -1

Eccoci finalmente! Domani è l'Independence Day: il giorno in cui alla grande distibuzione preferiamo i piccoli produttori e il fatto in casa.



Nonostante lo aspettassi da tanto, non sarà facilissimo partecipare perché per vari motivi ho dovuto semplificare le idee che avevo in mente.

Ecco quindi la mia proposta di menù.

A colazione pane fatto in casa con miele: il pane lo fa mio marito da diverso tempo mentre il miele l'ho comprato settimana scorsa al MercaSpino, una fiera di produttori locali e artigianato homemade.
Per spuntino di metà mattina e per merenda fragole fresche che arrivano direttamente dal mercato di Campagna Amica a pochi kilometri da casa.
A pranzo tagliatelle fatte a mano (qualche compleanno fa ho ricevuto la "nonna papera" per tirare la pasta e tagliarla a forma di tagliatelle), condite con dadini di melanzane e zucchine, per secondo ricotta fresca e insalata di pomodori. Il sapore della ricotta fresca è diversissimo da quello del prodotto confezionato, non sembrano neanche lo stesso tipo di prodotto!
A cena risotto aromatico con timo, salvia e rosmarino: riso, olio e sale vengono da uno spaccio di prodotti alimentari mentre le erbe aromatiche crescono sul nostro balcone; mio marito le ha essiccate e poi polverizzate con un macinino da caffè. 
E per finire in bellezza mi voglio lanciare nella preparazione di una torta salata di verdure miste con pasta brisè fatta in casa (ma senza burro).Diciamo che se poi quest'ultima non mi viene ripiegherò su una frittatina di uova biologiche.

E voi vi state preparando? Visitate il blog creato da Francesca se ancora non ne sapete nulla, siete ancora in tempo per partecipare.

Nessun commento:

Posta un commento