venerdì 25 settembre 2015

Il gigante e Zeralda


Questa settimana abbiamo preso in prestito dalla biblioteca comunale Il gigante di Zeralda, storia non proprio recente di Tomi Ungerer.

Giganti, mostri e orchi, si sa, un po' spaventano e un po' attirano i bambini.

Quello della storia non è proprio cattivo, semplicemente mangia i bambini perché non ha mai assaggiato niente di davvero buono. 
Così i bambini sono costretti a rimanere nascosti e il gigante affamato diventa sempre più arrabbiato. Fino a quando la piccola Zeralda, appassionata di cucina, riuscirà a fargli cambiare idea e a dare alla storia il più classico dei lieto fine.

2 commenti:

  1. Sembra carina. E' molto lunga la storia? Per che fascia di età è adatta? Mi interessa per il gruppo di lettrici volontarie.
    Un bacio
    Francesca

    RispondiElimina
  2. Ciao, è un libretto di una decina di pagine. Va bene dai 4/5 agli 8 anni circa.

    RispondiElimina