venerdì 22 gennaio 2016

The snowy day




Qui da noi la neve ha fatto solo una rapidissima comparsa durante le vacanze di Natale e la cosa non mi dispiace per nulla ma ci siamo goduti lo stesso l'atmosfera innevata tra libri e film (per esempio, ci siamo guardati per l'ennesima volta Frozen!).







Cercando qua e là ho trovato anche un libretto molto carino che si intitola The snowy day. E' un'opera molto conosciuta negli Stati Uniti e molto diffusa tra le letture scolastiche dei più piccoli e anche se ormai ha qualche annetto (è del 1962) merita davvero.







Il protagonista della storia è Peter, un bambino che una mattina si sveglia e scopre che durante la notte è nevicato tantissimo. Il libro descrive le avventure e i giochi del piccolo sulla neve. Compresa la triste scoperta che una palla di neve conservata nella tasca si scioglierà. 






Noi l'abbiamo letto anche in classe, prima in italiano e poi in inglese, ci siamo trasformati in Peter e abbiamo drammatizzato tutte le sue avventure nella neve. E' stato molto divertente tanto che ho dovuto proporre l'attività per una settimana intera perché i bambini continuavano a chiedermela.

Con questo post partecipo all'iniziativa I venerdì del libro di homemademamma

2 commenti: